Bioetanolocompreso bioetanolo che è usato in alcuni paesi come combustibile per auto e altri veicoli, e il bioetanolo per uso domestico in cose come i caminetti a base biologica, è una sostanza chiara che è chimicamente la stessa dell'etanolo che probabilmente conoscete come componente alcolico o bevande alcoliche. Il termine "bioetanolo" è usato per descrivere l'etanolo prodotto da un processo specifico piuttosto che la sostanza chimica risultante.

Il bioetanolo è fatto usando enzimi per scomporre in zuccheri la biomassa di una coltura come la canna da zucchero, la paglia, certe erbe, i trucioli di legno o la segatura. Gli zuccheri vengono poi fatti fermentare, dopo di che un processo di distillazione viene utilizzato per raccogliere l'etanolo. Il processo esatto differisce a seconda del tipo di colture utilizzate, ma queste sono le fasi essenziali della produzione del carburante bioetanolo.

Il bioetanolo è alcool puro, e quando viene venduto per essere usato nei caminetti domestici, subisce un altro processo per assicurarsi che nessuno cerchi di berlo, trasformandolo in quello che viene chiamato alcool "denaturato". L'alcool di quella purezza è pericoloso per il consumo umano, e in molti paesi è illegale da vendere come ingrediente, e quindi può essere venduto solo in forma denaturata come carburante o nei prodotti di pulizia.